Radio

venerdì 14 febbraio 2020

Paperinik e l'amore nell'oblio


Nel giorno di San Valentino pubblico per la prima volta anche sul mio blog un mio vecchio video: si tratta di un doppiaggio amatoriale di una bellissima storia a fumetti con protagonista Paperinik, realizzata da Giorgio Salati e Paolo Mottura, "Paperinik e l'amore nell'oblio": a seguito di un incidente Paperina perde la memoria e dimentica di essere fidanzata con Paperino, convincendosi di essere la fidanzata di Paperinik.

Il doppiaggio ha una qualità amatoriale (avevo pur sempre 17 anni quando fu realizzato), ma nel mio piccolo sono più che soddisfatto di ciò che ne è venuto fuori! 

Le musiche sono prese in gran parte dal film d'animazione "Lupin III - il castello di Cagliostro", e le voci di Paperino/Paperinik e Paperina sono rispettivamente il sottoscritto e la mia fidanzata Elisa. Una cosa curiosa? Non eravamo ancora fidanzata ai tempi. Vi auguro una buona visione... E un buon San Valentino!

6 commenti:

  1. che stronzata. Dylan

    RispondiElimina
  2. Invece, considerando anche i 17 anni dell'epoca, sei stato bravo! Poi imitare la voce di Paperino è difficilissimo, a meno che si usi il palloncino 😁.
    Elisa ha una bella voce.
    Mi fa piacere che da un'amicizia sia nato qualcosa di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tra l'altro ho rifatto meglio il conto, quando pubblicai il video avevo ancora 16 anni 😂 ma la lavorazione richiese due anni, quindi lo iniziai a 14!
      Sì, con Elisa ci siamo fidanzati un anno dopo! Ed è la voce più bella nel video

      Elimina
  3. Buon San Valentino a te!!
    Ma al di là dell'inizio con gli effetti subacquei o quello "ricordo" che impasta un po' il suono generale, direi che p figo (anche la voce di Paperino XD)
    Ma YT non ti ha bloccato il video per le tracce audio?

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!
      È vero, YouTube blocca i video se usano contenuti coperti da Copyright, ma generalmente per buttare giù ogni singolo video che usa un tuo contenuto devi potertelo permettere, perché è una cosa che richiede comunque impegno e soldi (credo si debba fornire all'intelligenza artificiale di YouTube che revisiona i video il contenuto da proteggere, sia in versione originale sia in possibili versioni alterate, così che in fase di elaborazione venga individuato). La Disney può permetterselo, altre invece monitorano solo i contenuti più importanti. In ogni caso in teoria YouTube permette il fair use, cioè il poter usare contenuti coperti da Copyright se questi vengono rimaneggiati in qualche modo, ma è una disposizione molto vaga

      Elimina